Safety

Safety: Eurotech mette in sicurezza l’Allianz Dome con l’IoT

I kit forniti da Eurotech si presenteranno sotto forma di un gate (portale) posto agli ingressi ed alle uscite dell’arena giuliana e utilizzeranno il sistema contapersone (PCN) per monitorare il flusso di spettatori in tempo reale come la temperatura corporea e l’utilizzo dei dispositivi di protezione individuale come richiesto dalle misure di contenimento del Coronavirus

19 Set 2020

Claudia Costa

Grazie all’accordo con Eurotech, per i prossimi due campionati di LBA l’Allianz Pallacanestro Trieste potrà rendere più sicuro e confortevole l’accesso all’Allianz Dome con sensori e dispositivi intelligenti basati sull’Internet of Things (IoT) che consentono di rispettare le norme sulla safety e le disposizioni di sicurezza imposte dalla pandemia da Covid-19.

Un gate (portale) posto agli ingressi e alle uscite dell’arena sarà dotato del sistema contapersone di Eurotech (PCN) che monitorerà il flusso di spettatori all’interno del palazzo dello sport in real-time per prevenire il sovraffollamento e attuerà un controllo di sicurezza procedendo alla verifica della temperatura corporea e del corretto utilizzo della mascherina, segnalando eventuali anomalie.

“La modularità della soluzione che installeremo ci permetterà di preservare l’investimento anche nel momento in cui, come tutti ci auguriamo, saremo fuori da questa pandemia e quindi il test della temperatura o della mascherina non saranno più necessari, ma continueremo a contare esattamente gli ingressi e le uscite e a utilizzare la tecnologia visiva per altre esigenze di sicurezza” aggiunge Giuseppe Surace, Chief Product and Marketing Officer del gruppo Eurotech.

Tavola rotonda
Edge computing e Intelligent Edge: migliorare i servizi e l'analisi dei dati
IoT

Immagine fornita da Shutterstock.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5