Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

Emergenza Coronavirus

Covistop, una “barriera parafiato” per arginare il rischio contagio

Eurostand mette a punto una soluzione pensata per il personale che deve lavorare a contatto con il pubblico, dai farmacisti agli impiegato nel settore alimentare. A disegnarla l’architetto Alessandro Barlocchi

24 Mar 2020

A. S.

Proteggere con un schermo trasparente i lavoratori che anche durante l’emergenza Coronavirus lavorano a distanza ravvicinata con il pubblico. E’ l’obiettivo di Covistop, una barriera parafiato trasparente e impermeabile disegnata dall’architetto Alessandro Ballocchi e prodotta da Eutrostands, società specializzata nella progettazione e produzione di allestimenti, per sostenere gli operatori di quei comparti che non si possono fermare di fronte all’emergenza Covid-19, come i farmacisti e gli addetti del settore alimentare.

Durante uno scambio verbale, uno starnuto o un colpo di tosse, infatti, accade frequentemente che si emettano particelle di saliva creando condizioni sfavorevoli al mantenimento dello stato di salute.

Per ridurre i rischi di contagio che possono avvenire durante gli scambi verbali a causa di uno starnuto o di un colpo di tosse, spiega Eurostands in una nota, è possibile posizionare tra gli operatori e gli interlocutori Covistop per consentire di lavorare quotidianamente con maggiore sicurezza. Disponibile in 24 ore, si tratta di uno strumento che può essere installato autonomamente in modo semplice e rapido.

“In soli due giorni di lavoro abbiamo convertito la fabbrica e messo in produzione questo prodotto – afferma Maurizio Cozzani, amministratore delegato di Eurostands – L’obiettivo è tutelare la messa in sicurezza del nostro sito produttivo andando a ricercare alternative che ci consentono di mantenere in moto i nostri macchinari durante questi difficili giorni che il nostro settore sta affrontando. Una risposta che la nostra azienda, con l’entusiasmo e la convinzione delle donne e degli uomini di Eurostands, ha saputo dare in maniera compatta e unita”.

Covistop è realizzata in plexiglass, è riciclabile al 100%, resistente agli urti ed è di facile gestione igienica quotidiana, dal momento che può essere pulita con panni non abrasivi e prodotti disinfettanti detergenti antistatici.

@RIPRODUZIONE RISERVATA

Articolo 1 di 5