Questo sito web utilizza cookie tecnici e, previo Suo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsente all'uso dei cookie. Leggi la nostra Cookie Policy per esteso.OK

L'intesa

Sirti-Fnm, il digitale per la gestione dei rischi nelle ferrovie

Rinnovata la partnership con Ferrovie Nord di Milano sul segnalamento ferroviario grazie a un nuovo contratto per la tratta Saronno-Tradate. Il Vp Roberto Chieregati: “Testimonianza delle nostre competenze specialistiche e del nostro approccio innovativo vincente”

10 Lug 2019

A. S.

Sirti Transportation amplia le proprie attività nell’ambito ferroviario grazie all’aggiudicazione di un nuovo contratto per la realizzazione dell’impianto di segnalamento “Accm“ e del blocco automatico reversibile sulla tratta Saronno-Tradate.

Sirti – si legge in umano dell’azienda – opera nel mercato dei Trasporti con l’obiettivo di rendere le stazioni sempre più sicure e di offrire servizi a valore aggiunto ai viaggiatori”. Gli investimenti dell’azienda negli ultimi anni si sono concentrati su prodotti innovativi con l’obiettivo di potenziare le soluzioni dedicate al segnalamento ferroviario, partendo dall’armonizzazione normativa dei sistemi e dalla progettazione e realizzazione di soluzioni sempre più sofisticate, interoperabili e capaci di gestire intere tratte ferroviarie composte da più stazioni, con elaboratori ad elevata capacità computazionale.

“Siamo orgogliosi di questa ulteriore aggiudicazione – afferma Roberto Chieregati, vice president business transportation di Sirti  – perché non solo rappresenta un ulteriore successo, ma è una testimonianza delle competenze specialistiche di Sirti Transportation, dell’approccio innovativo vincente, rendendoci un player di riferimento nel settore dei Trasporti ed in particolare nel segnalamento ferroviario’’.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Personaggi

R
Roberto Chieregati

Aziende

F
ferrovie Nord Milano
S
Sirti

Approfondimenti

S
sicurezza

Articolo 1 di 5