Car Security

TrueCam sui taxi di Bologna per una guida senza rischi

Una dash cam app sviluppata da TrueScreen consente di validare e certificare in pochi secondi le registrazioni di ogni esperienza di guida, garantendo l’autenticità e l’immodificabilità per fini assicurativi e legali con massimo valore probatorio

02 Ago 2022

CO.TA.BO. – cooperativa che riunisce i taxi della città di Bologna – ha scelto TrueCam, la dash cam app sviluppata da TrueScreen, che consente di validare e certificare in pochi secondi le registrazioni di ogni esperienza di guida, garantendo l’autenticità e l’immodificabilità per fini assicurativi e legali con massimo valore probatorio.

WHITEPAPER
Pharma: come gestire grandi volumi di dati eterogenei e non strutturati?

L’applicazione utilizza contemporaneamente microfono, fotocamera anteriore e posteriore in modo da registrare ogni evento o fatto che possano verificarsi all’interno e all’esterno dell’abitacolo. Utilizzando le più avanzate tecnologie di Intelligenza Artificiale e algoritmi protetti da brevetti internazionali, TrueCam analizza i contenuti acquisiti verificandone la non alterazione rispetto al contenuto originale e molte altre caratteristiche relative all’acquisizione.

“La partnership tra CO.TA.BO e TrueScreen si concretizza con la proposta di una soluzione innovativa by app per migliorare la sicurezza dei nostri associati a bordo taxi – commenta Andrea Farnè, Vicepresidente CoTaBo – TrueCam è un ulteriore strumento di sicurezza messo a disposizione dei nostri 540 Soci, che lavorando perennemente su strada si trovano a dover fronteggiare diverse problematiche legate ai sinistri stradali e a quelle che si presentano in orari notturni nei confronti di una clientela pericolosa”.

Un’app per la sicurezza a bordo taxi

Grazie a TrueCam, sarà possibile tutelare il guidatore durante il servizio, proteggendo con valore legale le registrazioni effettuate. Qualsiasi smartphone può essere trasformato in uno strumento professionale in grado di rendere verificabile e più sicura ogni esperienza di guida: sarà sufficiente installare sul parabrezza un supporto per smartphone, montare su di esso il dispositivo mobile connetterlo all’alimentazione ed avviare TrueCam.

“TrueCam è uno strumento sviluppato dai nostri ricercatori che analizza e certifica i contenuti, verificandone la non alterazione. In TrueScreen siamo sempre più impegnati nel fornire prodotti digitali sempre più integrati e su misura poiché siamo convinti che la tecnologia debba facilitare la vita di coloro che la utilizzano. È importante per noi sapere che TrueCam può essere un valido aiuto per le persone durante il loro lavoro, facendole sentire più sicure” aggiunge Fabio Ugolini, Founder & CEO di TrueScreen.

@RIPRODUZIONE RISERVATA
Argomenti trattati

Approfondimenti

S
security
S
smart security

Articolo 1 di 3