Ricerche

Il mercato del Risk Management oltre i 17 Miliardi di Euro entro il 2021

Il rapporto “Technologies for Assessing Risk Management: Global Markets” redatto dalla Business Communications Company (BCC) si concentra sui mercati globali delle tecnologie di gestione del rischio

05 Feb 2019

Il mercato globale della gestione del rischio dovrebbe raggiungere i 17,1 miliardi di dollari entro il 2021 dagli 11,0 del 2016 con un tasso di crescita annuale composto (CAGR) del 9,2%, dal 2016 al 2021. Questa è la previsione del rapporto “Technologies for Assessing Risk Management: Global Markets” redatto dalla Business Communications Company (BCC), che si concentra sui mercati globali per le tecnologie di gestione del rischio. Il termine “tecnologie” riguarda applicazioni e servizi che automatizzano la gestione, la misurazione, la riparazione e la segnalazione dei rischi rispetto a obiettivi specifici.

Per le imprese, il rischio assume varie definizioni e interpretazioni in base a dimensione, industria e maturità nella gestione dei rischi. Il mercato delle tecnologie Enterprise Risk Management si è trasformato: da un focus tattico per soddisfare gli obblighi normativi ad un approccio più strategico alla gestione del rischio a livello aziendale. Di conseguenza, le moderne applicazioni ERM si concentrano sull’affrontare le esigenze dinamiche e uniche delle organizzazioni offrendo una suite completa di applicazioni, tra cui la valutazione del rischio, la modellazione, il reporting e la mitigazione. Ciò rappresenta un cambiamento radicale nelle dinamiche poiché la maggior parte dei fornitori di piattaforme ERM tende ad offrire diversi componenti della gestione del rischio come singoli prodotti.

Il contenuto dettagliato del report

FORUM PA 6 - 11 LUGLIO
Costruire la fiducia digitale: cybersecurity e privacy
Network Security
Privacy

La ricerca include:

  • Panoramica dei mercati globali per la gestione del rischio.
  • Analisi delle tendenze del mercato globale, con dati dal 2015, 2016 e CAGR fino al 2021.
  • Studio di fattori quali rallentamento economico, cambiamenti normativi, aumento della concorrenza, tecnologie dirompenti, indisponibilità di capitale, frodi, minacce informatiche, calamità naturali, calo dei prezzi del petrolio e volatilità del mercato
  • Informazioni che coprono le influenze della tecnologia mobile, del cloud computing, dei social media (ad esempio, dati e / o analisi dei social media), intelligenza artificiale e calcolo in tempo reale e ad alte prestazioni
  • Copertura della gestione dei rischi finanziari (credito, liquidità, attività ecc.) e operativa (guasto del prodotto, soddisfazione del cliente, minaccia informatica, perdita di integrità, ecc.).
  • Profili dei principali giocatori sul campo.

Articolo 1 di 5